Menu Content/Inhalt
Home arrow Vendite speciali arrow Vendite agevolate arrow Incentivi statali per rottamazione Cucine, Elettrodomestici, Motocicli, Automotive, Motori Nautici
14690
Incentivi statali per rottamazione Cucine, Elettrodomestici, Motocicli, Automotive, Motori Nautici Stampa E-mail
thumb_agevolazioni-2010
Incentivi statali 2010
Rivenditori per acquisti
Prodotti incentivati
Info Incentivi
vedi Incentivi Immobili

Sostegno ai consumi di >> Cucine Elettrodomestici Motocicli-Automotive  Motori
Rivenditori dove rivolgersi >>>
 
CUCINE
thumb_cucine_componibili
Misura: per il 10% del costo e nel limite massimo di 1.000 €uro per sostituzione di mobili per cucina in uso con cucine componibili ed elettrodomestici da incasso ad alta efficienza
Prodotti incentivati: Prodotti esclusi:
Mobili per cucina:
rispettando i limiti di emissione di aldeide formica
Mobili per cucina: non accompagnati dalla  "scheda  prodotto" prevista dalla legge 126 del 10 aprile 1991 
Cucine componibili corredate di elettrodomestici di classe energetica ad alta efficienza: Cucine componibili che non siano già predisposte per la raccolta differenziata con la dotazione di appositi contenitori
• Forno in classe energetica A
• Piano di cottura a gas con dispositivo di sorveglianza fiamma
• Lavastoviglie in classe energetica A/A/A
• Frigorifero / Congelatore in classe energetica A+ e A+
 ...
top vai ai Rivenditori per ottenere il Bonus incentivi
ELETTRODOMESTICI
thumb_lavastoviglie
thumb_forno_elettrico
thumb_piani_cottura
thumb_cappe_aspiranti
Misura: sostituzione di vecchi apparati con contributo massimo da 80 a 500 €uro a seconda del prodotto
Prodotti incentivati Prodotti esclusi
Lavastoviglie con classe energetica, capacità di lavaggio, capacità di asciugatura non inferiore alla  classe energetica A Figoriferi
Congelatori 
Forni elettrici di classe energetica non inferiore alla  classe energetica A Lavatrici
Microonde
Piani di cottura dotati di apparecchi con dispositivo di sorveglianza fiamma Stufe
Asciugabiancheria
Pompe di calore ad alta efficienza dedicate alla sola produzione di acqua calda sanitaria Piccoli elettrodomestici
Cappe climatizzate  ...
Cucine di libera installazione dotate di forno elettrico di classe energetica A e piano di cottura dotato di valvola di sicurezza gas  ...
 top  ...
MOTOCICLI E AUTOMOTIVE
thumb_moto_majesty
thumb_scooter-elettrici
Misura: per il 10% del costo e nel limite di 750 €uro per rottamazione del vecchio scooter Euro0 o Euro1 (*)
Prodotti incentivati: Prodotti esclusi
Motocicli fino a 400 cc. di cilindrata ovvero con potenza non superiore a 70 kw di categoria Euro3 Auto
Veicoli commerciali
Automotive dotati di alimentazione elettrica, doppia o esclusiva (in questo caso l'incentivo è del 20% (*) Motociclette di grande cilindrata
   ...
MOTORI NAUTICI
thumb_motori_marini
Misura: contributo per il 20% del costo e nel limite di 1.000 €uro per la sostituzione di motori nautici 
Prodotti incentivati Prodotti esclusi
Motori nautici a basso impatto ambientale conformi alla Direttiva 2003/44/Ce fino alla potenza di 75 kw  Inverter per la nautica da diporto
top  ...

RIVENDITORI CUCINE CON INCENTIVI:
LAZIO ROMA  PROVINCIA ROMA FROSINONE LATINA  RIETI  VITERBO 
top
   
ROMA    
corsi_elettrodomestici
EREDI CORSI TORQUATO
ELETTRODOMESTICI  Vendita e Assistenza
Marche: REX - AEG - ZOPPAS - ELECTROLUX - SMEG - FABER - LOFRA - FRANKE -  MITSUBISHI ELECTRIC - ARISTON Hotpoint
6/8 via G. Pittaluga - 00159 Roma
tel. 06.43531793 - tel./fax 06.43599359

sito web - il Negozioi Prodotti - dove siamo - Googlemap
top  

   
PROVINCIA DI ROMA  
     
top    

   
LAZIO FROSINONE  
top    

   
LAZIO LATINA  
top    

   
LAZIO RIETI  
top    

   
LAZIO VITERBO  
top    

   
LOMBARDIA MILANO   
top    

   
PIEMONTE TORINO  
top    

   
VENETO PADOVA  
top    

Informazioni Incentivi.Tabella Incentivi sulle misure di sostegno alla domanda
Fino a quando si potrà usufruire del bonus ? Gli incentivi durano otto mesi, dal 6 aprile al 31 dicembre 2010, ma solo con prenotazione e fino a esaurimento. Teoricamente quindi la durata è fino al 31 Dicembre del 2010 ma il meccanismo è a capienza: lo stop alle richieste interverrà quando si esauriranno le risorse stanziate per quel bene. E' comunque possibile che dopo la scadenza l'eventuale residuo di fondi per un prodotto incentivato sia trasferito ad un'altro che ha più richieste rispetto alla disponibilità
In che cosa consistono gli incentivi ? Sono sconti che saranno applicati sul prezzo di acquisto. L'entità varia tra i vari settori e per i singoliprodotti (si veda il cartellone sopra). Il consumatore potrà beneficiarne al momento dell'acquisto. Non sono previsti meccanismi di sgravi fiscali come in precedenti campagne di incentivazione
Come si accede agli sconti ? Le modalità sono identiche per tutti i settori inclusi nel pubblicando decreto attuativo del Ministero dello Sviluppo Economico. I consumatori dovranno rivolgersi al Rivenditore chiedendo di utilizzare l'incentivo. Il Rivenditore verificherà la disponibilità per via telematica o via telefono in un tempo prestabilito e la comunicherà al consumatore, che otterrà lo sconto. L'accertamento dell'effettiva disponibilità di risorse residue avverrà attraverso un monitoraggio del Ministero e le procedure informatiche messe a disposizione da Poste Italiane che attiveranno un call center per fornire informazioni ma, con apposita convenzione, avranno anche altri compiti. Dovranno realizzare anche le procedure informatizzate e il sito internet necessario allo svolgimento dell'operazione e saranno l'interfaccia del rivenditore per il rimborso. Il negoziante che intende praticare lo sconto compilerà un modulo elettronico riportato in un apposito sito del ministero, poi al momento della vendita, effettuata l'emissione dello scontrino fiscale, lo trasmetterà online al «centro di contatto» delle Poste.
A fronte di ogni operazione effettuata è riconosciuto al venditore un rimborso dell'ammontare della riduzione di prezzo praticata. Il relativo importo è corrisposto mensilmente al venditore presso gli sportelli delle Poste.
top Fonte: Il Sole 24 Ore del 21 Marzo 2010 - Carmine Fotina e Luca De Stefani